Categorie
Blog

Le mie confessioni: in preda ad una pulsione antimilitarista

Call-of-Duty

di Tommaso Fattori

Presidente Napolitano,

ritiene davvero che le minacce alla “sicurezza” in Italia ed in Europa siano minacce di natura militare? Non le pare che l’unica vera minaccia alla sicurezza di tutti noi provenga dalle politiche d’austerità, dalla disoccupazione di massa, dai tagli alla spesa sociale e dalla privatizzazione di beni comuni e servizi pubblici?

Ebbene sì, ammetto di essere in preda ad “anacronistiche diffidenze verso lo strumento militare” e a “vecchie e nuove pulsioni antimilitariste»: continuo a preferire la spesa sociale a quella militare, continuo a preferire gli investimenti in ricerca ed occupazione piuttosto che in F35, continuo a preferire la tutela dell’ambiente e del territorio ai carri armati.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *