Categorie
Blog

F35

f35In principio ci fu l’onorevole Boccia, che scambiò gli F35 per elicotteri in grado di soccorrere popolazioni in difficoltà: “non si tratta di fare guerre, con gli elicotteri si spengono incendi, trasportano malati, salvano vite umane #F35“.

Adesso ascoltiamo l’ineffabile ministra Pinotti, la quale – con logica così ferrea da ricordare l’argomentare dell’onorevole Razzi – ci illustra la cogente necessità degli F35 per il bene del paese e dell’umanità intera:

«… di fatto i cacciabombardieri servono perché, a parte che se tu hai delle truppe, dove c’è necessità di avere una difesa aerea, però potrebbe succedere che qualcuno decide di sparare… un missile magari… e potrebbe decidere, ormai ci sono dei missili che possono arrivare a distanze estreme, potrebbero decidere di volere, con quello, distruggere o… ehm… ovviamente creare, oggi purtroppo le armi sono micidiali» (intervista a “le invasioni barbariche” di Daria Bignardi)

Gli F35 non vanno semplicemente “ridotti”, vanno completamente azzerati, risparmiando 14 miliardi di euro da usare per necessità vere e pacifiche: occupazione, servizi pubblici, beni comuni

2 risposte su “F35”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *